Al Vinitaly presentiamo la 4^ edizione di Anteprima Montepulciano d’Abruzzo

small_2ANTEPRIMA MONTEPULCIANO d’ABRUZZO

La quarta edizione a Chieti dal 24 al 26 giugno 2016

Dal 24 al 26 giugno torna Anteprima Montepulciano d’Abruzzo, la più importante e completa rassegna enologica in terra d’Abruzzo, promossa dalla Camera di Commercio di Chieti, dal Centro Commercio Interno delle CCIAA d’Abruzzo, dall’Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti e dall’Associazione Italiana Sommelier Abruzzo.

Giunta alla quarta edizione, Anteprima Montepulciano d’Abruzzo racconterà il Montepulciano d’Abruzzo Doc Riserva 2013 e le ultime annate del Montepulciano d’Abruzzo DOC e DOCG Colline Teramane delle ultime annate, ma offrirà la possibilità di conoscere e degustare anche gli altri vini a denominazione di origine come Trebbiano d’Abruzzo, Cerasuolo d’Abruzzo, Tullum, Villamagna, Controguerra, Ortona e Abruzzo che, com’è noto, riunisce anche i bianchi autoctoni Pecorino, Passerina, Cococciola, fermi o in versione spumante.

Novità dell’edizione 2016 sarà la nuova location, lo splendido centro storico di Chieti con le strade e le piazze e con la sua offerta culturale di prestigio, con eventi e itinerari tra musei, palazzi e cortili per una narrazione esperienziale a più dimensioni della città e della regione, in collaborazione con il Polo Museale d’Abruzzo e le associazioni cittadine.

Il Montepulciano d’Abruzzo, così come tutti i vini autoctoni abruzzesi, sono lo specchio di una cultura fatta di storie, vigneti e paesaggio, un intreccio meraviglioso che porta il vino a essere elemento principe del racconto della nostra identità regionale che va valorizzata – spiega il presidente della Camera di Commercio di Chieti Roberto Di Vincenzonella convinzione che la competizione sui mercati non si fa solo con il prezzo, ma si alimenta della notorietà dei territori e Anteprima Montepulciano d’Abruzzo è parte di questo racconto collettivo”.

All’organizzazione del programma dell’evento partecipano i Consorzi di Tutela Vini d’Abruzzo, Colline Teramane DOCG, Tullum, Ortona, e Villamagna DOC, oltre alle associazioni Movimento Turismo del Vino Abruzzo, Donne del Vino, Città del Vino, Vignaioli d’Abruzzo, è Abruzzo.

Il programma dell’edizione 2016 avrà due momenti:

1) Aspettando #AMA2016 – dall’11 aprile al 3 giugno – si connoterà di eventi di lancio in occasione dei principali appuntamenti enologici e di promozione territoriale della primavera 2016: Vinitaly 2016 e Cantine Aperte, in primo luogo, e altre iniziative che coinvolgono il mondo del vino come il Web&Wine Day del Movimento Turismo del Vino, per la promozione del wine digital marketing. Fa parte di Aspettando #AMA2016 il concorso fotografico che gli organizzatori promuovono dal 2013 con la community fotografica di Paesaggi d’Abruzzo (143 mila fans su Facebook, la più grande d’Abruzzo) con la realizzazione di shooting fotografici nelle cantine vinicole aderenti all’iniziativa.

Anteprima Montepulciano d’Abruzzo, da venerdì 24 a domenica 26 giugno 2016, confermerà la sua struttura di evento di presentazione professionale ai media e ai buyers del Montepulciano d’Abruzzo DOC Riserva 2013 e degli altri vini DOC/DOP e DOCG, ma si svolgerà nel centro storico di Chieti e aprirà anche al pubblico (dalle ore 19) per Itinerari Wine, Food&Culture con spazi espositivi e di degustazione lungo corso Marrucino e nelle piazze più caratteristiche del centro storico di Chieti dove si affacciano alcune delle dimore e dei palazzi più antichi della città.

Nella giornata di sabato e domenica, con Abruzzo Wine Tour i giornalisti e gli operatori conosceranno i luoghi più belli e significativi del vino abruzzese.

Contatti social: Facebook clicca qui / Twitter clicca qui / Instagram clicca qui

Rassegna fotografica delle edizioni precedenti e di paesaggio dei luoghi del vino d’Abruzzo.

Per informazioni:
Gianluca De Santis CCIAA Chieti – Ufficio Stampa AMA 2016
tel. 3283579317 | gianluca.desantis@ch.camcom.it

Massimo Di Cintio Ufficio stampa AMA 2016
tel. 335.5302801 | redazione@virgolacom.it

 

Categorie

Iscriviti alla newsletter

* Questo campo è obbligatorio